FR RACING TEAM SARA’ AL VIA DEL MOTOESTATE 1000 OPEN

La splendida cornice del D Claire di Chiari ( BS) ha fatto da teatro alla presentazione del team FR, che sarà in griglia di partenza del trofeo MOTOESTATE 1000 OPEN con importanti ambizioni. Francesco Fratus e Roberto Vermi saranno i piloti che porteranno in gara le curatissime BMW 1000 preparate da Zivi Motor, presentate ieri davanti ad almeno 200 persone accorse per assistere alla prima della squadra bresciana.

Una serata elegante, nella quale i due piloti hanno avuto modo di incontrare supporter e sponsor, ai quali hanno garantito massimo impegno. "L’ ambizione è quella di entrare nei primi tre della classifica finale  – spiega un frizzante Francesco Fratus  so che non sarà facile, perchè già lo scorso anno il pacchetto di piloti al via era veramente competitivo ed ho sentito che quest’ anno ce ne saranno di nuovi…". Fratus, classe 1981, non è un nome nuovo nei trofei MOTOESTATE. "Ho iniziato a correre nel 2009 in questo trofeo, ed anche lo scorso anno nonostante fossi iscritto al National Trophy ho corso le due wild card di Franciacorta, sfiorando in entrambe il podio. Questo mi ha dato modo di toccare con mano il nuovo corso del campionato, profondamente rinnovato rispetto al passato. Ho trovato un ottima organizzazione ed un sistema che esalta il divertimento, così ho deciso di impegnarmi per il 2015 stabilmente nella classe regina dei trofei MES"

4moto-eu

Come lui,  Roberto Vermi, classe 1983 e tanta voglia di fare. "Lo scorso anno sono stato in sella veramente poco tempo, nonostante tutto sul finale di stagione ho avuto modo di salire su una BMW, moto con la quale mi sono trovato subito a mio agio. Il mio obiettvo per quest’ anno sarà quello di migliorarmi e riuscire ad entrare nella top 10 della classifica di ogni gara. Sono convinto che la collaborazione con Francesco e questa nuova moto mi aiuteranno ad ottenere questo risultato". E’ stato Roberto a "battezzare" le moto, che una volta scoperte sono state "bagnate" con del Franciacorta de La Montina, che ha deliziato gli amanti del buon vino durante la serata. "Non potevamo iniziare la stagione  che nel migliore dei modi – spiega il pilota – volevamo questa presentazione proprio perchè siamo convinti di poter far bene ed abbiamo voluto coinvolgere nel nostro programma tutte le persone che ci stanno vicino e che ci danno fiducia".

Ora per Fratus e Vermi si profila l’inizio del winter training, che attraverso una serie di uscite dovrebbe portarli nelle migliori condizioni tecnico atletiche al via della prima gara, che si correrà il primo week end di maggio sull’ Autodromo di Franciacorta.  Un debutto sulla pista di casa, sulla quale i loro supporter non mancherano di farsi sentire dalle tribune.