Supermono: tornano i motori monocilindrici.

I motori monocilindrici sono quelli dall’ architettura di base più semplice, economici e facilmente reperibili sul mercato dell’usato. In un periodo in cui impera la preparazione di Cafè Racer, vogliamo offrire a tutti coloro che sentono di avere la capacità di assemblare una vera moto da competizione la possibilità di farlo a costi molto contenuti e con motori monocilindrici di piccola e media cubatura, ricavandone delle moto divertenti, economiche sia nella produzione che nella gestione, ma soprattutto capaci di esprimere la personalità e le convinzioni di chi questa moto l’ha progettata ed assemblata.

I preparatori potranno dare sfogo alla propria fantasia ed alle proprie conoscenze meccaniche.

La categoria sarà in monogomma Dunlop.
Il numero di gomme sarà contingentato ad un massimo di 2 treni a week end di gara.

Supermono 450

Sono ammessi alla categoria motori fino a 450 4 tempi e 250 2 tempi.
Il motore deve essere di produzione e reperibile sul mercato, vietate le elaborazioni, oppure prototipi (premoto3, moto3, Moriwaki).
Il telaio è libero: può essere di derivazione di serie oppure prototipo.

Supermono Open

Motocicli con volumetria massima di 800 cc (senza tolleranza) liberamente elaborati o costruiti come prototipi purché a 4 tempi, con un solo cilindro, un solo pistone, una sola camera di scoppio e con aspirazione normale.

All’ interno della classe Supermono è prevista anche una classifica dedicata alle Junior Supersport, moto di cavalleria molto simile alle Supermono OPEN.

La Junior Supersport  si corre in regime di gomme libera. Sono ammesse le moto: Aprilia 660, Yamaha R7 , Honda CBR 650, Kawasaki Ninja 650.

IL REGOLAMENTO

Scarica il regolamento della Supermono (disponibile a breve)

I COSTI

Il costo di iscrizione al trofeo è fissato in Euro 400 sino al 28 febbraio 2022. Dal 1 marzo passerà ad euro 500. La tassa federale di partecipazione ad ogni singola gara su tracciato inferiore ai 3 km è di Euro 250, per i tracciati sopra i 3 km passa a Euro 350.

Possibilità all’atto dell’iscrizione di avvalersi delle promozioni per l’acquisto di prodotti convenzionati.


L’iscrizione da diritto ad un welcome kit di prodotti che dovrà essere ritirato dai piloti alla prima gara.


SUPERMONO

The single-cylinder engines are the most simple-structured, cheaper easy reachable on the second-hand market. In a time where preparation of Cafe Racers prevails, we want to offer to everyone enough skilled, the chance to assemble a real racing bike with minimal costs.
More and more are the enthusiastics that retrieve 2000’ s 125 or 250 2 strokes’ frames of excellent condition and match them with engines coming from enduro. The results are very enjoyable bikes, cheap both in the production and in the use, but most of all able to express the caracter of the owner.

The supermono category is divided into: Supermono 450, dedicated to 450-250 cc bikes and the Supermono Open where bikes with a maximum of 800cc engine power can compete.

There will also be a Junior Supersport category opened to Aprilia 660, Yamaha R7 , Honda CBR 650, Kawasaki Ninja 650 bikes.


The riders will have 2 practices sessions available on Saturday and 1 on Sunday morning. The race will take place on Sunday afternoon.

The enrollment fee is fixed in 400 Euros until February 28 and after that it will be 500 Euros. The federal tax for the participation to each single round is 250 Euros on raceways under 3 km, and 350 Euros over 3 km.

For the riders enrolled some special discounts for motorbikes spare parts are dedicated.

REGULATION

Download regulation of Supermono (SOON AVAILABLE)