GIUDICI PASSA AL TEAM MOTOZOO CON LA KAWASAKI

 Stefano Giudici cambia moto e team per il 2015. Dopo avere riassaporato la gioia della competizione nella Open Motoestate, a tredici anni dall’ultima gara disputata, il famoso titolare dell’omonima azienda di tute da moto lascia la Ducati Panigale del team di Massimo Boccelli per salire sulla Kawasaki del neonato team Motozoo.

Cambia la moto, ma non cambiano le motivazioni. L’obiettivo infatti è quello di essere protagonista del Motoestate e migliorare il quarto posto finale ottenuto nella stagione appena trascorsa. Salirà fin dai primi test 2015 sulla verdona assistita e preparata da Fabio Uccelli titolare di Motozoo Evolution e per dieci anni tecnico nel mondiale Superbike.

“Non vedo l’ora di cominciare questa nuova avventura.- racconta Giudici-  Con Fabio ci conosciamo da tanti anni e c’è sempre stata stima reciproca. E ora collaboreremo insieme. Da parte mia cercherò come sempre di dare il massimo. Avrò una gran moto e una bella squadra alle spalle, ingredienti giusti per puntare a fare bene.”

Dal due cilindri al quattro dunque.

4moto-eu

“Si, passo sulla Kawasaki che è una gran moto. Lo era anche la Panigale preparata da Massimo Boccelli. Con lui ho ripreso a correre e lo ringrazio tanto per tutto quello che mi ha messo a disposizione. Gli auguro grandi risultati come pilota e come team manager perché è una brava persona, competente e appassionata.”

La nuova sfida di Stefano Giudici e del team Motozoo è ufficialmente partita giovedì in tarda serata. Ora non rimane altro che iniziare i test e preparare al meglio la prima sfida in programma il 2 e 3 maggio a Franciacorta. La Open guadagna un team in più che conferma il fermento intorno ai Trofei Motoestate 2015.