MOTOESTATE: IL RECAP DEL SABATO

Volge al termine la giornata del sabato del quinto round dei Trofei MES. Una giornata in cui il protagonista è stato il meteo, incerto e caratterizzato dalla pioggia battente. Dovremo aspettare fino a domani mattina per conoscere le griglie definitive e, successivamente, i campioni 2022.

300 Classe Viva, 125, Supermono e Moto4 hanno concluso entrambe le sessioni di qualifica nella giornata di oggi. Nella griglia della 125, Supermono e Moto4, Andrea Raimondi scatterà dalla prima casella. Dietro di lui troviamo Emanuele Magnanelli e Simone Talamonti. Nella 300SS, pole-position per Alfonso Coppola. Segue il sardo Niccolò Lisci e il leader di classifica Mattia Sorrenti.

4moto-eu

Veniamo ora a tutte le altri classi, le cui griglie verranno definite domattina. Nella 1000 Open al momento troviamo in prima fila Luca Salvadori, seguito da Alberto Gini ed Emanuele Lo Bartolo. Attenzione però al campione 2022, Valter Bartolini, che oggi ha preferito non scendere in pista. 600 Open nel segno di Ivan Goi che per ora si aggiudica la prima casella. Segue Manuel Rocca e Davide Mortali.

Nella Race Attack 1000 il più veloce è stato Nicola Ruggero, primo anche della Naked. Lo tallonano Lazzaro Valsecchi e Lorenzo Voch. Nella middle class, la prima file è composta da Luca Coletto, Edoardo Boccellari e Mattia Mangili.

Appuntamento quindi a domani mattina per scoprire gli schieramenti e i nuovi campioni 2022!