Trofei Motoestate
 
NEWS

DUNLOP DAYS: PAROLA AGLI ESPERTI

La marcia di avvicinamento al round finale del Motoestate 2021, parte lunedì da Cremona con la disputa dei Dunlop Days. La giornata aperta a tutti, i clienti del marchio anglo giapponese, verrà suddivisa in cinque gruppi in base alle capacità. Ogni gruppo avrà a disposizione 5 turni.

Per chi volesse prenotare uno degli ultimi posti: www.proveliberemoto.it 

Un’opportunità per provare le gomme Dunlop, che in questa stagione stanno regalando grandi risultati ai piloti che le utilizzano.

Davide Conte nella 300 Classeviva ha conquistato la corona con una prova d’anticipo: da parte sua due quattro vittorie e un ottavo posto a Cervesina, dopo una scivolata nelle prime battute. Il mix Kawasaki- Dunlop D213 GP PRO si è dunque rivelato ottimo. Riscontri cronometrici da primato della categoria, grip e durata sono le caratteristiche della gomma usata da Conte, fino a ora intagliata che verrà affiancata anche dalla slick.

“Ho accettato la scommessa Dunlop dopo averla prova a Cervesina lo scorso anno: mi era piaciuta tanto fin da subito. Ha un anteriore granitico, molto efficace, bello: permette di entrare in curva ad alta velocità. – racconta Davide Conte- Alla prima gara di quest’anno è arrivata una gomma posteriore morbida, che regala molto grip. La moto è diventata super competitiva, anche se all’inizio abbiamo faticato per trovare i set up giusti, soprattutto sulle piste come Mugello, anche perché non avevamo altri riferimenti. Però ci siamo riusciti e ci siamo tolti grandi soddisfazioni: nel CIV e nel Motoestate, dove abbiamo vinto quattro gare, ma soprattutto abbiamo fatto un grande lavoro e quando si è scaldato l’asfalto abbiamo fatto uno step ancora più evoluto grazie alle caratteristiche della gomma. Secondo me vanno provate, perché sono veramente competitive”.

Salendo di categoria, e passando alla 600, Simone Saltarelli ha preso le redini della Open grazie a quattro gare perfette, dopo un inizio travagliato a Varano nell’apertura. Il pilota del team Green Speed sta sfruttando appieno il potenziale delle D213 GP PRO, mettendo in mostra un ottimo passo gara e tempi record ripetuti per più giri. Il potenziale del pneumatico è dunque altissimo e al pari della concorrenza. Simone, da qui a fine stagione è alla rincorsa del Motoestate, al momento al comando, e del National Trophy. Due campionati corsi con due tipologie differenti. Nel MES la D213, nel National la slick KR.

Sono pneumatici di altissimo livello. Entrambe, D213 e KR, permettono di ottenere tempi incredibili, mantenere un ritmo molto elevato per più giri e l’usura è al top. È una peculiarità molto importante, perché sia l’amatore che il pilota possono contare su prestazioni al massimo per tutta la durata della gomma. Avendo carcassa dura, bisogna dare parecchio carico, spingere forte, per usarla nel modo corretto. Il posteriore dà fiducia, permette di chiudere le curve bene e consente di intraversare il giusto. Il massimo che si può chiedere. E i tempi parlano da soli. Per me, grandissime gomme!”

Le D213 GP PRO e le slick KR sono le protagoniste anche della 1000. Con le KR, Massimo Boccelli corre da due anni con buoni risultati. Mentre Claudio Corti, a Cervesina ha trionfato nella doppia gara della 1000 al debutto con le D213.

Ho montato le gomme il sabato mattina e subito mi sono trovato a mio agio e i tempi e risultati lo hanno dimostrato. In più posso dire che avevo sospensioni originali e dunque non ero in grado di sfruttarle appieno perché il grip, magnifico, mi mandavano in crisi la ciclistica. Ora che ho migliorato il set up, posso sfruttarle appieno. Per me grandi gomme, che meritano di essere provate. Vi aspetto al Dunlop Day di Cremona!”

Sulla stessa lunghezza d’onda, con gli amici rivali, Simone Saltarelli che da anni utilizza Dunlop nel National e sarà il 13 settembre a Cremona come Tutor insieme a Roberto Tamburini, vincitore del National 2021 nella 1000, e Claudio Corti.

La gomma negli anni è migliorata tantissimo. – racconta Saltarelli- È al pari della concorrenza, come tempi, ma durata e costanza maggiori. Il bello delle Dunlop sia intagliate che slick hanno durata e costanza che durano nel tempo: capita di avere una MS2 o MS3 finita, che dà ancora ottime sensazioni e permette di spingere fino alla fine. Sono l’ideale sia per la gara, ma anche per gli amatori perché permette di fare più giornate senza cambiare gomme, mentre un pilota può fare una giornata di test con costanza di tempi molto interessante. Sono gomme veramente al top. Venite a Cremona a provarle con noi."

 

INFO E PRENOTAZIONI SU WWW.PROVELIBEREMOTO.IT

del: 09/09/2021

Index | Next >>

 

 

MES Motoestate | RTK Race Attack | MES 300 Supersport | MES 125 SP | Supermono | MES Moto4
CIVS | 200 Miglia | Trofeo 4biker Modena | Prove Libere | Calendario e Classifiche | Covenzioni
Iscrizioni | Contattaci | News | Flickr Gallery | Youtube Channel | Facebook page
  SH GROUP S.a.s.
Via del Mella 64, 25131 Brescia
PI IT03775610987
Privacy Policy - Cookie Policy